SULPHUR ET MERCURIUS
(Zolfo e Mercurio)  
Spettacolo di teatro-danza liberamente tratto da "L'Alchimista" di Paolo Coelho
Regia e Coreografia
CARLA FAVATA


L'Alchimista

GIACOMO BONAGIUSO
L'Anima del mondo
ALESSANDRA INGARGIOLA
Il Linguaggio universale
Il corpo di ballo DANCE WORKS
VINCENZO LANZA - CRISTINA GIGLIO
VALENTINA GENNARO - VERONICA PLACENTI
ROBERTA SCIACCA - MARIA GRAZIA ASARO
ELEONORA GIACALONE - VIVIANA SCALETTA
ANITA FALCETTA - MARIANNA BONANNO
VANESSA ASARO - ROSALBA GIACALONE
MARZIA ZACCARIA - SILVIA RIGGIO
Musiche
M. NYMAN
Scene
M. PERISSINOTTO
Costumi
XANTO
Regia e Coreografia
CARLA FAVATA


Sulphur et Mercurius - locandina

 

C'è nella mente dell'uomo, da sempre, un luogo, o meglio, un non-luogo, destinato a veder fiorire i sogni, le magie, le utopie di petali sfioriti o di stagioni della vita. C'è, nell'insonne giro della ruota del tempo una danza irregolare di emozioni al crepuscolo e di bagliori improvvisi, lampi di luce, vere choimere che il tempo non lacera e né può col suo torcio strappare.

G. Bonagiuso     
 
Pensieri
Carla Favata - H. Hesse