LU FISTINU DI SANTU VITU


 
 

Regia e coreografia
CARLA FAVATA

 

ARTICOLO


Festa del Patrono, Festa della Città


Carissimi fratelli e sorelle,
con viva gioia ci accingiamo a festeggiare San Vito "patrono avvocato e difensore dell'inclita Città di Mazara del Vallo" e della stessa Diocesi.
Attraverso "Lu Fistinu di Santu Vitu" vogliamo esprimere, anzitutto, la nostra gratitudine al Signore per la testimonianza che ci viene dal giovane martire Vito, gloriorioso e illustre concittadino, e per i tanti segni di benevolenza con cui, attraverso la sua intercessione, ha protetto la nostra Città preservandola sempre dai tanti mali e pericoli.
I festeggiamenti in onore del Santo Patrono, riproponendoci l'esempio e l'insegnamento della sua vita, eroicamente immolata per amore di Gesù Cristo, ci aiutino a maturare nella fede e a compiere con generosità, correttezza e pura coscienza i doveri connessi all'ufficio e alla responsabilità che ricopriamo nella Società e nella Chiesa.
Alla potente protezione di "Santu Vitu" affidiamo i marinai, le famiglie, i ragazzi e i giovani, gli ammalati e gli anziani della nostra Città di Mazara del Vallo.

 Mons. Calogero La Piana